Ravioli dolci ripieni e struffoli di carnevale Vegan e senza glutine

Riocetta Ravioli dolci ripieni e struffoli di carnevale Vegan e senza glutine

A carnevale ogni scherzo vale… e i dolci sono buoni, colorati e divertenti da preparare!

Qui vi proponiamo una versione vegana e gluten free dei ravioli dolci farciti con il nostro vegromage tipo ricotta e scaglie di cioccolato, e non potevano mancare gli struffoli, dolce tipico napoletano delle feste, sempre in versione vegan e gluten free.

Ravioli dolci ripieni e struffoli di carnevale:

  • 225 gr Farina di grano saraceno
  • 6 gr Lievito per dolci
  • 1 Limone Bio la scorza grattugiata
  • 1 pz Sale
  • 150 ml Acqua
  • 20 ml Olio di semi bio
  • Zucchero a velo per decorare (io ho usato lo xilitolo)

 

Per la farcia :

  • 100 gr Vegromage tipo ricotta
  • 30 gr scaglie di cioccolato fondente
  • 1 Tbsp zucchero di cocco o xilitolo 

 

Procedimento ricetta

In una ciotola capiente mischia prima gli ingredienti secchi, quindi farina, lievito la scorza del limone e il sale ed aggiungi gli ingredienti liquidi, l’acqua e l’olio.

Impasta bene gli ingredienti prima nella ciotola e poi con le mani. Stendi la pasta dello spessore di circa 3 mm e con l’aiuto di un coppa pasta o di un bicchiere, taglia dei dischi.

Prepara la farcia mischiando il vegromage ricotta con lo zucchero e le scaglie di cioccolato.

Posiziona un cucchiaino scarso di farcia al centro dei dischi e chiudi piegando a metà la sfoglia, creando in questo modo dei ravioli a mezza luna . Sigilla i bordi con l’aiuto dei lembi di una forchetta e posiziona i ravioli su una placca da forno coperta con la carta forno. Spennella la superficie con della bevanda di mandorle e con la forchetta fai dei buchi.

Inforna in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti

Decora con una spolverata di zucchero a velo

 

Ingredienti Struffoli:

  • 250 gr Farina di grano saraceno
  • 30 gr Zucchero di cocco o xilitolo
  • 50 ml Olio
  • 70 ml Acqua
  • 1 Arancia Bio la scorza grattugiata
  • 1 punta Lievito per dolci
  • Olio per friggere
  • Scaglie di mandorle per decorare
  • Zuccherini colorati per decorare

 

Per la glassa :

  • 2 Arance il succo
  • 1 Limone il succo
  • 130 ml Sciroppo d’Agave

 

Procedimento

Unisci la farina, lo zucchero, l’olio, l’acqua, la scorza e il lievito in una ciotola o in un frullatore fino ad ottenere un impasto lavorabile con le mani e formare una palla liscia. Staccane una piccola quantità e sempre con le mani sul piano di lavoro arrotola la pasta fino ad ottenere un rotolino dello spessore di circa mezzo centimetro. Ripeti l’operazione con il resto della pasta. Con un coltello taglia tanti piccoli gnocchetti che puoi lasciare così oppure, uno per volta puoi farne una pallina con le mani.

In un pentolino metti a scaldare abbondante olio per friggere e raggiunta la temperatura, immergi piccole quantità di struffoli e fai friggere per pochi minuti. Una volta cotti, mettili su un piatto coperto con la carta cucina per far assorbire l’olio in eccesso. Completata la cottura, prepara la glassa.

In una padella versa il socco delle arance e del limone e unisci lo sciroppo d’agave. A fuoco medio alto, continua a girare finche la consistenza diventa come una glassa. Spegni il fuoco e versa gli struffoli nella padella, girando bene. Aggiungi le scaglie di mandorla e impiatta. Decora con le palline di zucchero colorate.

 

Buon appetito e Buon Carnevale!

Scopri il primo corso di Vegromage