Scopri il Vegromage in 1 minuto

Chiunque decida di smettere di mangiare latticini, per motivi etici o di salute, si scontra con l’enorme difficoltà di trovare una valida alternativa ai formaggi. 

Magari sei uno di quelli che non sente particolarmente l’esigenza di sostituire il formaggio perché hai deciso di “smettere” per motivi etici, oppure sei stato costretto a ridurne il consumo per motivi di salute o perché sei intollerante. In tutti i casi avere a disposizione una valida alternativa che soddisfi il palato (e lo spirito) è fondamentale!

Avrai notato che il formaggio è onnipresente (non a caso l’Italia è la patria del Parmigiano e della mozzarella!) e questo rende difficile escluderlo dalle ricette tradizionali.

Il Vegromage è stato pensato proprio per questo: soddisfa il tuo bisogno di formaggio, ti aiuta a fare delle ricette gustose e, ultimo ma non ultimo, fa bene alla salute.

La meraviglia dei vegromage sta nel fatto che sono fatti con pochi ingredienti, di facile reperimento e che fanno davvero bene alla salute

La Base dei Vegromage: Conosciamo tutti i semi oleosi (o frutta secca) per le loro qualità eccezionali nel supporto di una sana alimentazione. Nel nostro immaginario la frutta secca è legata al Natale e magari finora l’abbiamo consumata così, come un semplice snack o in qualche dolce, ma chi avrebbe pensato di farne del “formaggio”?

I vegromage sono fatti proprio con i semi oleosi (mandorle, anacardi, noci di macadamia) che sono ricchi di vitamine (Gruppo B e Vitamina E), sali minerali (selenio, potassio, zinco, magnesio, manganese e rame), acidi grassi omega 6 e 9, fibre. 

Sono ricchi di antiossidanti che combattono i radicali liberi, sono un’ottima fonte di proteine. Pur essendo ricchi di grassi, sono privi di colesterolo, anzi, aiutano a tenere basso il livello di quest’ultimo  proteggendo al contempo le arterie dall’aterosclerosi.

Sono ricchi di fibre che li rende digeribili, perfetti per un buon funzionamento intestinale e per mantenere una buona risposta insulinica nei diabetici.

I Fermenti : Ogni volta che sento la parola “fermento” mi viene in mente lo yogurt o quelle bevande probiotiche molto pubblicizzate. Sarai abituato anche tu ad associare i fermenti con i prodotti derivati dal latte vaccino. Pensa che meraviglia il fatto di avere un alimento a base di frutta secca che contiene anche fermenti vivi.

I Vegromage vengono fermentati con probiotici del tipo Lactobacillus Acidophilus. Li abbiamo scelti vegani in modo che possano andare bene per tutti. I probiotici sono integratori a base di “batteri fisiologici” naturalmente presenti nell’intestino. Il compito dei probiotici è difendere la mucosa intestinale, produrre vitamine e ottimizzare la funzionalità del colon.

Mangiando i vegromage, quindi, ti fai del bene da molti punti di vista!

Poco altro: i vegromage vengono aromatizzati con pochi ingredienti tutti naturali. Spezie, erbe aromatiche, sale marino, olio di cocco, succo di limone. Perché la semplicità vince sempre.

Dopo aver scoperto la loro bontà, a stupirti sarà la loro versatilità. Ora non ti resta che provarli nelle tue ricette. Buon appetito!

Scopri il primo corso di Vegromage