Scopri il Sentiero Italia. Il più lungo trekking al mondo

Sentiero Italia. Inizia a Trieste, attraversa tutto l’arco alpino, tutta la Catena Appenninica, la Sicilia e la Sardegna, prima di finire a Santa Teresa Gallura in Sardegna. Un’immensa scia di paesaggi straordinari e mete sconosciute da percorrere attraverso 20 regioni, isole comprese.

Da un accordo siglato tra il Mibact e il Cai – Club Alpino italiano, è nato ufficialmente il Sentiero Italia Cai: da Santa Teresa di Gallura a Trieste, passando per la Sicilia, sono 365 le tappe per oltre 7000 chilometri da percorrere. Il progetto era stato già ideato nel 1981 e poi inaugurato, in parte, nel 1995, ma solo nel 2019 il Cai lo ha rilanciato, terminando il grande lavoro di ripristino dell’infrastruttura escursionistica, grazie all’impegno di decine di volontari. Per percorrerlo tutto ci vogliono tra gli otto e i nove mesi.

Il progetto del Club Alpino Italiano, fu quello di unire l’Italia in un grande abbraccio, si voleva creare un itinerario simile al Cammino di Santiago di Compostela, quindi, un percorso ben strutturato e articolato che ricomprendesse il maggior numero di aree protette al fine di ampliare la sensibilità verso le tematiche ambientali e così rieducare le generazioni giovani e non solo al rispetto dell’ambiente e della natura.

Chi desidera approfondire il tema del sentiero più lungo e affascinante d’Italia può visitare la pagina a esso dedicata www.sentieroitalia.cai.it nella quale sono esposte tutte le informazioni e curiosità relative a questo meraviglioso itinerario.

Il Sentiero Italia CAI è un’esperienza straordinaria che non ha eguali nel mondo; in un unico sentiero fatto in decine e decine di tappe è possibile percorrere a piedi tutto il territorio italiano da nord a sud compreso le isole attraversando così un’infinità di tipologie di paesaggi diversi, dal mare, alle colline alla montagna. Uno può decidere di farlo tutto oppure selezionare le tappe che più gli interessano e farle in vari anni.

Scopri il primo corso di Vegromage